Come creare l’effetto fulmine con Photoshop

Hai scattato una foto stupenda delle tue vacanze e vuoi renderla “fulminea”?

Oggi Why Not ti presenta come ricreare l’effetto “fulmine attraverso Photoshop. Navigando sul web ti sarà spesso capitato di imbatterti in Grafic Tutorial con promettenti aspettative: noi ti mostreremo esattamente come ricreare fulmini su qualsiasi immagine aggiungendo soltanto il tuo tocco personale.

Facile, Veloce, Realistico

Come creare una vera e propria tempesta di fulmini attraverso 14 passaggi

Inizia scegliendo l'immagine che vuoi modificare

Crea un nuovo livello e controlla che i colori pre-impostati siano bianco e nero, per evitare che il fulmine risulti colorato

Selezionando all'interno del riquadro strumenti l’opzione ``strumento sfumatura``, crea un gradiente dal nero al bianco in diagonale all’immagine , di modo che non sia in trasparenza, tracciandolo dall’angolo in alto a sinistra all’angolo in basso a destra.

Incomincia a creare il tuo fulmine selezionando dal menu in alto

Filtro –> Rendering –> Nuvole in differenza

Ora inverti l’immagine e potrai iniziare a vedere il tuo fulmine

Digita `` Ctrl + i ``

Modifica i valori tonali per mettere in evidenza il fulmine

Digita ``CTRL + L``

Porta l'indicatore del grigio verso destra

Premi ok

Nel riquadro in basso e destra, sopra i livelli, scegli la fusione

Premi su “sovrapponi”

Questo è il risultato che otterrai

Eseguila stessa operazione del passaggio precedente

Questa volta premi su “schiarisci”

Questo è il risultato che otterrai

Elimina le parti superflue del fulmine che non vuoi mantenere

Scegli dal menu strumenti lo ``strumento gomma``

Puoi apportare alcune modifiche finali regolando la ``luminosità e il contrasto`` del fulmine

Questo è il risultato che otterrai

Seleziona la maschera vettoriale per creare un foglio trasparente sopra l'immagine

Selezione all'interno del menu strumenti lo ``strumento pennello`` e modifica i colori pre-impostati scegliendo il nero. Regola l'opacità spostandola indicativamente attorno al 50% ed imposta il ``metodo`` su normale

Per ultimo elimina le parti che vuoi oscurare

Crea un nuovo livello di riempimento o di regolazione e seleziona ``luminosità e contrasto``

Successivamente modifica la gradazione come preferisci

Ecco il tuo risultato finale, o come dovrebbe essere.

Non sei abbastanza soddisfatto? Riprova!

I passaggi sono troppi o non sei soddisfatto dei tuoi risultati?

Why Not Media è sempre pronta per offrirti la migliore consulenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *