Ninja Morning, il buongiorno di lunedì 15 ottobre 2018


Maker Faire Rome

Si è chiusa con oltre 100 mila presenze la sesta edizione della Maker Faire Rome, The European – Edition. Lo ha dichiarato Massimiliano Colella, direttore generale di Innova Camera, l’Azienda speciale della Camera di Commercio di Roma che organizza la manifestazione, presente l’assessore allo sviluppo economico della Regione Lazio Gian Paolo Manzella. “Non abbiamo ancora cifre esatte, perché il pubblico sta ancora affollando i cancelli, ma siamo già molto soddisfatti – ha spiegato Colella”. Sono stati più di mille i progetti presenti nell’edizione 2018 della Maker Faire, arrivati da 61 nazioni. 7 i padiglioni, per un’estensione di 100 mila metri quadri.

Maker Faire Rome

Don Eyles, l’uomo che ha scritto il software dell’Apollo nel corso della opening conference di Maker Faire Rome 2018

Fintech

“La sfida per la regolamentazione finanziaria è quella di trovare il giusto equilibrio tra promuovere l’innovazione digitale e mitigare i rischi associati”. Lo ha detto il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, al Development Committee nell’ambito del meeting annuale FMI/Banca Mondiale. “Il Fintech può influenzare profondamente la capacità del settore finanziario di evolvere e prosperare. Allo stesso tempo, la diffusione di risorse digitali e l’emergere di servizi finanziari forniti da grandi aziende tecnologiche sono nuove caratteristiche che le autorità nazionali e internazionali stanno seguendo da vicino. Comportano rischi operativi, compresi quelli relativi alla sicurezza informatica, all’integrità del mercato e al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo”.

ninja

credits https://www.static.ferrero.com/50anni-kinder-it/landing-page/bimbocandela_low.jpg

Kinder

Il Gruppo Ferrero ha festeggiato ieri i 50 anni di Kinder ad Alba e in decine di città nel mondo, in oltre 120 paesi in cui i prodotti sono presenti. Una festa dedicata a tre generazioni di consumatori, una festa a tema, costruita intorno alla gamma di prodotti della famiglia Kinder, dalle barrette di cioccolato ai Kinder sorpresa.

Icona. + latte – cacao è la formula inventata da Michele Ferrero nel 1968. Kinder cioccolato è il capostipite di una gamma di prodotti che si è evoluta nel tempo. Tra le icone l’ovetto Kinder, che nasce nel 1974. Sono più di cento all’anno le sorprese create dai diversi gruppi di lavoro di Ferrero, inventate con un occhio attento a innovazione e cura.

Google

Google ha sviluppato uno strumento per stimare (e mappare) le emissioni di gas serra delle città. Il sistema, ora in versione beta, dovrebbe chiamarsi Environmental Insights Explorer. “Il primo passo per intraprendere un’azione sul clima è creare un inventario delle emissioni – ha spiegato Saleem Van Groenou, program manager di Google Earth – comprendere la situazione attuale a livello di città, e capire che cosa si può fare per migliorare, è soprattutto un problema di informazioni.  Il progetto prevede l’estensione graduale del programma a tutto il mondo, ma l’azienda non ha finora fornito dettagli sui tempi e sui modi. Probabilmente il sistema, a regime, dovrebbe ricalcare quello del motore di ricerca: una casella dove inserire il nome della città per avere dati aggregati sulle relative emissioni di gas serra.

ninja

 

Wells Fargo

La banca d’affari Wells Fargo ha annunciato la scorsa settimana un fatturato leggermente sopra le attese nel terzo trimestre. Il giro d’affari si è attestato a 21,9 miliardi di dollari contro i 21,8 dello stesso periodo di un anno fa. L’utile netto è stato 6 miliardi in crescita del 33% rispetto al terzo trimestre dello scorso esercizio. Wells Fargo aveva annunciato a fine settembre un taglio di posti di lavoro che potrebbe toccare fino alle 26.500 unità nei prossimi tre anni, pari al 10% del personale complessivo.

Gli appuntamenti di oggi

OSSERVATORIO ECOMMERCE B2C – Alle 9.30 l’Aula Magna Carassa e Dadda di via Lambruschini 4 al Campus Bovisa di Milano ospita il convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2018 dell’Osservatorio eCommerce B2c, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm, che si propone di discutere in dettaglio lo sviluppo dell’eCommerce nel nostro Paese nei diversi comparti merceologici e di analizzare i fattori critici di successo di un’iniziativa online.

ninja

Le notizie che forse ieri ti sei perso

Ninja Weekend, speciale Maker Faire Rome 2018





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *