Musk ce l’ha fatta, il 18 dicembre apre il tunnel di Los Angeles


Il 18 dicembre vedremo per la prima volta il tunnel di test che l’azienda di Elon Musk, The Boring Company, ha costruito nei pressi di Los Angeles.

LEGGI ANCHE: Via libera a Elon Musk per lanciare i primi 7 mila satelliti in orbita

“Il lancio sarà il 18 dicembre”, ha twittato “siamo leggermente in ritardo ma l’inaugurazione comprenderà qualcosa in più che guardare un semplice buco nel terreno, ci saranno veicoli da trasporto e ascensori da terra per accedere al tunnel”.

Nel mese di ottobre Musk aveva annunciato, sempre su Twitter, che il primo tunnel di The Boring Company sarebbe stato pronto all’uso per il 10 dicembre, ma non aveva mai parlato di veicoli autonomi da trasporto e ascensori per raggiungere il tunnel. Non è ancora chiaro se questi strumenti verranno resi immediatamente fruibili o saranno presenti solo a scopo dimostrativo.

L’inaugurazione del 18 dicembre

Il tunnel, la cui presentazione del 18 dicembre è attesa con ansia, coprirà circa due miglia e partirà dalla sede di SpaceX nel sobborgo di Hawthorne a Los Angeles.

La compagnia sta anche lavorando ai progetti per un altro tunnel vicino al Dodger Stadium, chiamato Dugout Loop, che trasporterà i fan dalle vicine metropoli direttamente allo stadio.

LEGGI ANCHE: Elon Musk dice che Marte non sarà un rifugio per ricchi (ma il biglietto costerà 200mila dollari)

La società ha dovuto affrontare un lungo stop a novembre, dopo che alcuni gruppi di rappresentanti locali avevano evidenziato come il progetto fosse stato escluso dal rispettare le normative ambientali.

Per questo motivo, The Boring Company ha acconsentito a ritirare il piani per la costruzione di un secondo tratto di ulteriori due miglia sotto la parte occidentale di Los Angeles.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *