In radio in tutta Italia i contenuti della nostra morning note


Parte con un notiziario sull’economia digitale, in collaborazione con Agenzia Area e a cura della redazione di Ninja.it, il progetto Ninja Radio che segue il piano di espansione dell’area editoriale del gruppo nel settore dell’informazione economica dedicata a professionisti ed aziende. In onda all’interno del radiogiornale pomeridiano del venerdì e distribuito ad oltre trenta emittenti radiofoniche su tutto il territorio nazionale, le Ninja News tratteranno i temi dell’economia digitale, raccontando il mondo delle aziende social, digital e tech. Conduttore del radiogiornale Ninja sarà Damiano Crognali, giornalista e videoblogger, già collaboratore de La Stampa.

ninja

A più di 1 milione di radioascoltatori

Grazie ad Agenzia Area, la principale fonte d’informazione radiofonica locale italiana con una rete di oltre 150 emittenti, le Ninja News saranno diffuse su tutto il territorio nazionale via etere ad oltre un milione di radioascoltatori (ultimi dati RadioMonitor Gfk, ascoltatori 1.025.000).

A 360 gradi sulla digital economy

“Con Ninja Marketing in questi anni abbiamo contribuito all’evoluzione del settore del marketing e della comunicazione – ha spiegato Mirko Pallera, CEO e founder Ninja – oggi i nostri contenuti abbracciano anche i temi più ampi dell’economia digitale, delle tecnologie esponenziali, dell’industria 4.0, della digital transformation e grazie alla partnership con Agenzia Area vogliamo ribadire il nostro posizionamento di piattaforma a 360 gradi per la digital economy”.

Anche podcast e live

Le Ninja News sono il primo prodotto editoriale di Ninja Radio, che nelle prossime settimane lancerà altre iniziative, tra cui podcast e live di informazione e approfondimento con ospiti dal mondo dell’economia digitale, distribuiti online sui social Ninja e attraverso piattaforme come Facebook, Spotify e iTunes. Il progetto permetterà al gruppo Ninja di raggiungere attraverso i propri canali web, social e radio un pubblico complessivo di circa 1 milione e mezzo mezzo di persone, con una reach potenziale di circa 13 milioni di contatti mensili.OO





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *