il kit per le aziende


Un sistema per addestrare l’assistente vocale a portare a termine compiti all’interno dell’azienda, e con Bot Framework Sdk V4 rendere ancora più naturale l’interazione fra chatbot ed esseri umani. In chiave business. Si chiama Cortana Skills Kit per Enterprise e Microsoft l’ha presentato oggi nel corso della conferenza per professionisti It Ignite 2018, a Orlando.

IA, IoT e sicurezza. Oltre al kit business di Cortana l’azienda di Redmond ha svelato una serie di soluzioni tecnologiche che hanno al centro tre temi: la sicurezza, l’intelligenza artificiale e l’Internet delle Cose. Con migliaia di organizzazioni che ogni giorno devono difendersi da attacchi informatici sempre più subdoli, la cybersecurity oggi è un aspetto prioritario. Considerando che quasi tutti i data breach hanno origine dalla compromissione delle chiavi segrete, Microsoft ha presentato una nuova modalità di autenticazione senza password tramite l’applicazione Authenticator, ora compatibile con le applicazioni integrate con Azure Active Directory.

microsoft

Il progetto

Nel giro di pochi anni, la voce ha preso il centro della scena nella smart home. Grazie ai progressi nell’elaborazione in linguaggio naturale che hanno generato assistenti digitali come Siri e Amazon Echo, ora è una cosa normale comunicare con i nostri device in casa. Sul posto di lavoro però siamo indietro. Un recente sondaggio, citato da Mashable, ha rilevato che solo il 28% delle aziende utilizza la voce nei propri flussi di lavoro. Lo stesso sondaggio afferma che l’85% delle aziende prevede di integrare la voce entro il prossimo anno. E mentre Alexa e Google Assistant dominano il mercato degli altoparlanti intelligenti per i consumatori, le aziende sembrano guardare con grande aspettativa Cortana e alle nuove possibilità per il business.

Per fare cosa

Cortana Skills Kit per Enterprise consente alle aziende di sfruttare l’elaborazione in lingua naturale dell’assistente digitale per sviluppare competenze personalizzate per il proprio business: consente cioè ai flussi di lavoro aziendali di esprimersi attraverso la voce naturale. Con Cortana potrebbe diventare semplice settare un  comando vocale anche per fare in modo che un bot prenda il controllo della conversazione e determini se l’utente ha bisogno di attenzione da parte di un umano. Cortana può anche semplificare le cose come pianificare le riunioni con i colleghi coordinando i tempi su diversi calendari.

Microsoft

Javier Soltero, Microsoft’s corporate vice president che supervisiona lo sviluppo di Cortana – Photo by John Brecher for Microsoft

Come gli smartphone. Il kit di Cortana per le aziende sono uno dei primi aggiornamenti importanti dell’assistente vocale, da quando Javier Soltero è entrato a far parte del team di sviluppo. “L’obiettivo è rendere le competenze di Cortana e il computing conversazionale sul posto di lavoro di facile utilizzo come lo sono oggi gli smartphone, senza lunghe presentazioni o manuali dell’utente” ha detto Soltero QUI.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *