Google vuole le chat su Maps per mettere in contatto negozi e clienti


Con un post sul blog aziendale intitolato non a caso See your messages with local businesses in Google Maps, Google ha annunciato una nuova funzione per Maps: presto gli utenti in possesso dei device dotati dei sistemi operativi Android e iOS potranno entrare in contatto con i proprietari degli esercizi commerciali. Un pulsante consentirà di iniziare a chattare con chi gestisce una pasticceria, un negozio di abbigliamento o una qualsiasi altra attività.

maps

Google My Business

Chi invece gestisce un esercizio commerciale e desidera che potenziali clienti possano contattarlo dovrà utilizzare l’applicazione My Business per inviare e ricevere dei messaggi testuali. Il servizio di Google pensato per le aziende è stato recentemente aggiornato e presenta funzioni nuove. E’ possibile rispondere alle recensioni dei clienti, chattare con loro e vedere quali seguono l’attività. Dalla home dell’applicazione è possibile scoprire quali utenti interagiscono con il profilo dell’esercizio commerciale. L’update, oltre ad aver corretto vari bug presenti nella versione precedente, ha anche introdotto il nuovo tasto Pubblica. Premendolo è possibile caricare foto, creare delle offerte e condividere informazioni utili sull’esercizio commerciale. Infine, l’app visualizza ora delle notifiche ogni volta che un cliente interagisce con la scheda dell’attività su Google.

Customer service

La possibilità di entrare in contatto con le attività tramite chat consente di evitare lunghe attese al telefono o la compilazione di un form su Internet e ricevere rapidamente delle risposte a domande comuni sui prodotti in vendita o su qualsiasi altra informazione non presente nella scheda dell’esercizio commerciale. Questa tipologia di interazione tra i clienti e i business sta diventando sempre più diffusa e importante. Su Facebook Messenger, per esempio, è disponibile il servizio Customer Chat, uno strumento che consente di gestire in modo più immediato le relazioni con la clientela. Anche WhatsApp ha previsto dei servizi di customer service a pagamento per le aziende.

google





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *