Comedy Central, BCG e i profili Instagram, ecco chi ha cambiato look a novembre


Novembre è quasi finito e anche questo mese abbiamo raccolto i principali redesign e i nuovi trend visivi ad essi collegati. Abbiamo scovato le novità principali, vagando tra sperimentazioni e nuovi font, dando anche una sbirciatina all’ultima interfaccia di Instagram.

Nuovo carattere tipografico per Comedy Central

Sono passati solo sette anni da quando Comedy Central ha cambiato il suo iconico logo. Quel pianeta con i grattacieli che esplodono era stato poi improvvisamente ridotto a una semplice “c” annidata all’interno di una “C” più grande e invertita.

redesign

In molti lo avevano definito noioso, “non divertente” e scherzavano sul fatto che il vecchio logo avesse maggior impatto.

La metamorfosi del logo nel corso degli anni ha permesso al canale di mantenere intatta la sua dinamicità, durante le ore di programmazione, la “C”gira come un ingranaggio definendo un linguaggio del movimento distintivo, in grado di catturare l’attenzione dello spettatore senza discostarsi troppo dal contenuto.

redesign

Il marchio “C” è in realtà solo la metà grafica del nuovo logo ufficiale. Nell’altra parte predomina il nuovo carattere tipografico.

redesign

Il nome rimane intatto, Comedy Central, ma il vecchio font, Brandon Grotesque, ormai obsoleto e inflazionato segue una trasformazione. Il network televisivo ha infatti puntato sullo sviluppo di un carattere tipografico esclusivo e personalizzato.

Si chiama Comedy Sans, molto simile a Comic Sans ma ripulito da tutte quelle note critiche che lo hanno accompagnato negli ultimi anni. Il Comedy Sans è più audace e più condensato del vecchio carattere e la sua irriverenza si adatta perfettamente ai contenuti.

redesign

Con i nuovi elementi di design in atto, Comedy Central ha anche sviluppato degli standard di utilizzo. Nel promuovere i suoi spettacoli, ad esempio, verrà utilizzata una cornice tripartita in cui il logo appare sul lato sinistro e il contenuto, sia esso uno spettacolo o il nome di Comedy Central, si troverà nel centro, occupando gran parte dello schermo.

“L’architettura ci costringe a essere minimalisti nel nostro linguaggio” ha dichiarato Chris Scarlata, vp design di Comedy Central.

redesign

Il team creativo ha inoltre sviluppato nuovi standard che regolano l’uso di elementi grafici su piccoli schermi, in cui il minimalismo è essenziale, in ogni caso, e in cui la sinergia del carattere e del logo insieme al colore, Summer Ale, è particolarmente evidente.

LEGGI ANCHE: Perché Amazon non fa rebranding da quasi 18 anni (e non cambia logo)

La trasformazione continua di BCG si evolve verso il digital

Dopo anni di crescita del proprio business, Boston Consulting Group, tra le società di consulenza manageriale più importanti a livello globale, ha riconosciuto l’opportunità di un rinnovamento del proprio marchio.

redesign

Il rebranding segna l’evoluzione dell’azienda stessa, nonché la sua costante dedizione a fornire valore trasformativo per i propri clienti.

Il nuovo logo stabilisce un’identità più semplice, più audace e più connessa, ed è in grado di riflettere al meglio l’approccio dell’azienda al lavoro, alle sue idee e alle persone che ne fanno parte.

Funzionando sia come monogramma sia come simbolo, il marchio costituisce un’impronta iconica, visivamente più interessante e più leggibile in ambito digital e consente una maggiore usabilità e riconoscibilità attraverso il crescente impatto globale di BCG.

redesign

Il nuovo logo rappresenta il culmine di una reinvenzione bottom-up dell’intero panorama visivo di BCG, raggiunto grazie a una partnership quinquennale con Carbone Smolan Agency (CSA), l’agenzia ha lavorato alla revisione della digital experience del marchio, creando nuove piattaforme di aumentare l’engagement, migliorare il reclutamento e i programmi di training.

redesign

Il nuovo logo rappresenta appieno quella sintesi degli ultimi sforzi condotti dal gruppo: centra e unifica fermamente l’universo BCG, sempre rivolto all’innovazione continua e irrequieta.

redesign

Instagram ridisegna i profili per facilitare la navigazione

Instagram annuncia un redesign dei profili per aiutare gli utenti a “esprimersi meglio”. La piattaforma di photo-sharing più diffusa al mondo sta cambiando la sua interfaccia, tra un po’ sarà ancora più facile spiare il tuo amore delle superiori.

redesign

Instagram ha infatti annunciato la scorsa settimana una revisione della pagina del profilo con l’obiettivo di semplificare la navigazione e rendere i profili più facili e più puliti.

redesign

Alcuni screenshot condivisi sul web ci fanno pensare che le schede dei nostri profili potrebbero cambiare in:

  • Grid: una panoramica dei tuoi post
  • Post: una visualizzazione ingrandita dei tuoi post in ordine cronologico
  • Shop: vetrina
  • IGTV
  • Tagged: post in cui sei stato taggato

L’aggiornamento che ha subito incuriosito gli utenti è la possibilità di visualizzare i seguaci reciproci tra due account, una funzione finora relegata solo ad alcune app complementari alla piattaforma.

redesign

Per gli account aziendali, le call to action come “Messaggio”, “Chiamata”, “Email” e “Inizia Ordine” saranno resi visibili con un pulsante.

“Abbiamo lavorato su alcuni cambiamenti e li testeremo, in fasi e combinazioni diverse, con la nostra community nelle prossime settimane”, ha dichiarato la compagnia.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *