Apple vuole farsi un nuovo campus da 1 miliardo di dollari (e non sarà l’unico)


Apple costruirà a North Austin in Texas il suo nuovo campus: un investimento da 1 miliardo di dollari. La compagnia ha anche annunciato i suoi progetti per la creazione (da qui a tre anni) di nuovi spazi a Seattle, San Diego, Culver City, Pittsburgh, New York e Boulder, in Colorado. “Apple è orgogliosa di portare nuovi investimenti, posti di lavoro e opportunità nelle città degli Stati Uniti – ha detto il CEO di Apple Tim Cook – il talento, la creatività e le idee innovative di domani non sono limitate dalla regione o dal codice postale e, con questa nuova espansione, stiamo raddoppiando il nostro impegno a coltivare il settore high-tech e la forza lavoro a livello nazionale”. Nel campus troveranno posto progetti di ingegneria, ricerca e sviluppo, operations, fintech, retail e assistenza clienti. Il nuovo campus includerà 50 ettari di spazi aperti preservati e secondo Apple gli spazi di lavoro saranno alimentati al 100% da energia rinnovabile.

Il campus di Austin

Il nuovo campus Austin di Apple (54o mila metri quadrati) sarò collocato a meno di un chilometro dal campus esistente (nella foto grande), ospiterà inizialmente 5 mila dipendenti, fino ad arrivare a 15 mila. “Apple è tra le aziende più innovative al mondo e un grande creatore di posti di lavoro in Texas e in tutto il paese – ha detto il governatore del Texas Greg Abbott – la loro decisione di espandere le operazioni nel nostro stato è una testimonianza della forza lavoro di alta qualità e di un ambiente economico senza pari che offre il Texas. Ringrazio Apple per questo straordinario investimento in Texas e non vedo l’ora di sfruttare la nostra solida partnership per creare un futuro ancora più luminoso per lo Stato di Lone Star”.

apple

Lavoro e investimenti

Apple ha in programma di espandere la propria forza lavoro secondo un piano triennale che prevede la creazione di 20 mila posti di lavoro entro il 2023. Al momento nei 50 stati Usa dà lavoro a 90 mila persone. Cupertino prevede anche di investire 10 miliardi di dollari nella costruzione di data center negli Stati Uniti nei prossimi cinque anni ( 4,5 miliardi quest’anno e il prossimo). I data center di Apple in Nord Carolina, Arizona e Nevada sono attualmente in fase di espansione. In Iowa, sono in corso i preparativi per il nuovo data center della società a Waukee. Tutti dice l’azienda sono gestiti al 100% da energia rinnovabile.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *