Apple lancerà 3 nuovi iPhone nel 2019, secondo il Wall Street Journal


Apple avrebbe intenzione di lanciare tre nuovi iPhone entro la fine dell’anno.

Il Wall Street Journal ha diffuso la notizia specificando che verrà messo in commercio il successore dell’iPhone XR con un display LCD, insieme ad altri due dispositivi.

LEGGI ANCHE: Novità sull’App Store, Apple permetterà di fare regali anche in-app

Il nuovo modello di iPhone potrebbe avere tre fotocamere posteriori

Secondo i rumors, l’iPhone di fascia alta, presumibilmente il più grande dei tre per dimensioni, includerà un sistema con tre fotocamere posteriori: una scelta chiaramente indirizzata a competere con l’ultima generazione di dispositivi Android che prevedono fotocamere multiple.

Le voci su un iPhone con fotocamere multiple sono confermate anche da OnLeaks, secondo il quale il prodotto vedrà la luce entro la fine dell’anno, ma non sono ancora trapelati dettagli sulle feature aggiuntive che questa implementazione fornirà al dispositivo.

I render rivelano un box quadrato che ospita tre fotocamere allineate non parallelamente. Due sono allineate verticalmente, in modo simile all’iPhone XS. L’immagine rivela che ci sarà una terza telecamera posizionata tra le due, sul lato. Sopra si intravedono un potente LED per il flash e un microfono.

LEGGI ANCHE: Apple vuole farsi un nuovo campus da 1 miliardo di dollari (e non sarà l’unico)

Stando a queste poche informazioni riferite dal Wall Street Journal, Apple starebbe considerando l’idea di passare alla versione OLED solo per i modelli in produzione dal 2020, in modo da evitare un deciso aumento di prezzo per i modelli previsti per quest’anno, proprio per contrastare il calo delle vendite degli iPhone in Cina e negli altri mercati in crescita.

A causa della domanda più debole, Apple ha infatti annunciato che potrebbe registrare perdite fino a 9 miliardi di dollari nell’ultimo trimestre.





Source link